Regione Sardegna, Green Pass e tampone

 In Blog
Please follow and like us:

Regione Sardegna e Green Pass: serve il tampone o il vaccino?

donna in spiaggia in sardegna

Buone nuove dalla Regione Sardegna sul Green Pass, tampone o vaccino. Se da una parte è bene farli, non sono più richiesti.

Insomma, serve o no il tapone per arrivare in Sardegna in vista dell’Estate 2021?

A quanto pare no: niente Green Pass per la Sardegna, libero accesso ai turisti poiché la Regione non ha prorogato le ordinanze restrittive.

Dal 1° giugno è già diventata zona bianca, e questa ultima notizia rincuora i viaggiatori che desiderano trascorrervi le vacanze.

In questo articolo Emerald Cruises vi fornisce tutte le informazioni per arrivare in Sardegna, l’aggiornamento su situazione Covid ed eliminazione obbligo di Green Pass.

Aggiornamenti Covid-19 in Sardegna

Grazie all’impegno della Regione Sardegna, anche riguardo al fatto che non serve più Green Pass né tampone per visitarla, e alla campagna vaccinale che prosegue a vele spiegate, le isole dell’arcipelago di La Maddalena sono a un passo dall’obiettivo Covid free.

Niente più rinunce dunque anche riguardo alle escursioni a La Maddalena e Caprera.

A trainare la stagione però saranno ancora i tour in barca privati, che nel rispetto delle norme di prevenzione correlate al Coronavirus accompagneranno i turisti alla scoperta delle bellezze del Nord Sardegna.

Gli italiani preferiscono le escursioni “su misura”, possibilmente non in grandi gruppi ma in compagnia del proprio partner, della famiglia o di un gruppo ristretto di amici.

Questo tipo di gita non rispecchia quelle tradizionali, cui eravano abituati fino a ieri, le gite cioè di massa.

È un tipo di escursione personalizzata e caratterizzata da privacy, lontana dagli assembramenti di persone, che offre comfort maggiori e la possibilità di vivere una giornata di puro relax a La Maddalena o in Costa Smeralda, al riparo da rischi.

Scopriamo qualcosa in più circa l’eliminazione dell’obbligo relativo al Green Pass Covid in Sardegna e su come arrivare nell’isola

Il Green pass Covid non serve più: dal 16 giugno puoi arrivare in Sardegna senza restrizioni

vacanze al mare accessori

Quando all’Estate 2021, la Regione Sardegna consentiva fino a pochi giorni fa di arrivare solo se muniti di Green Pass.

Si tratta di un passaporto sanitario legato al Covid-19, un documento caraceo o digitale che consente di viaggiare liberamente e senza restrizioni in Italia e nell’ambito dell’Unione Europea.

*** AGGIORNAMENTO IMPORTANTE!!! DAL 16 GIUGNO 2021 L’INGRESSO IN SARDEGNA È LIBERO E I TURISTI NON NECESSITANO PIU’ NEL GREEN PASS PER ENTRARE NELL’ISOLA.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTATE:

La Repubblica: La Sardegna dice addio al Green Pass

Ansa: La Sardegna e gli ingressi liberi

Governo.it per gli spostamenti da e verso l’Italia

Salute.gov.it per le informazioni su Viaggiatori e Covid-19

Il Green Pass per la Regione Sardegna deve contenere una serie di informazioni sanitarie:

  • essere stati vaccinati contro il Coronavirus (serve la certificazione della vaccinazione con doppia dose ( valida nove mesi), o anche solo con la prima dose ( valida dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla seconda dose);
  • avere ottenuto un risultato negativo dopo il tampone molecolare o antigenico effettuato entro le 48 ore precedenti la partenza;
  • essere già guariti dopo aver contratto il Coronavirus;
  • registrarsi sul sito Sardegna Sicura e compilare il modulo online di registrazione imbarco.

Le 3 condizioni non devono essere cumulative. Basta soddisfarne una per viaggiare verso la Sardegna e arrivare a La Maddalena.

Fatta chiarezza su cosa serve per arrivare in Sardegna e a La Maddalena (ovvero nulla ad oggi, se non la valigia), vediamo le proposte di Emerald Cruises per le vostre vacanze dell’Estate 2021.

Tour privato in barca per piccoli gruppi su misura all’Arcipelago di La Maddalena

Circa 8 ore da sogno, una giornata ricca di emozioni a stretto contatto con la natura di La Maddalena e delle sue isole.

È la proposta di Emerald Cruises dedicata agli innamorati, ai piccoli gruppi di amici e alle famiglie che desiderano vivere l’esperienza di un tour privato in totale privacy.

Gli esclusivi tour di Emerald Cruises a bordo di “Freedom” , Rib Bwa 34 Fb’ cabinato dotato di ogni comfort, sono personalizzabili tanto quanto all’itinerario che agli orari di partenza e ritorno. Garantiscono la massima intimità poiché conducono, grazie all’ausilio di un abile skipper, nelle spiagge e nella cale più suggestive del Nord Sardegna, incantevoli e lontane dal turismo di massa.

L’escursione proposta da Emerald Cruises è squisitamente “tailor made” (su misura). Consente di sentirsi protagonisti della vita marina dell’Arcipelago, di tuffarsi nelle acque cristalline di Cala Coticcio (Thaiti) a Caprera, o di Cala Brigantina e di visitare le cale più belle di La Maddalena, Spargi, Budelli, Santo Stefano, Razzoli e Santa Maria.

Il tour privato di Emerald Cruises permette inoltre di godere di servizi di lusso ed esclusivi. Tra questi basti pensare al servizio di “Degustazione Gourmet” e di “Welcome on Board”, alla presenza di una comoda cabina interna per cambiarsi, di un locale bagno interno e di una doccia, di soffici teli da mare igenizzati nonché di maschere per lo snorkeling, immancabili per ammirare i fondali dell’Arcipelago.

Importante sottolineare come l’imbarcazione venga igenizzata dopo ogni tour, al fine di rendere più sicuri i successivi noleggi. Sanificare l’ambiente di lavoro è da sempre una prerogativa di Emerald Cruises, che fa della sicurezza dei propri ospiti un principio fondamentale.

Tutti i servizi sono caratterizzati da massima flessibilità. I tour di Emerald a bordo di “Freedom” consentono di scegliere l’itinerario preferito, di sostare in mare per un aperitivo al tramonto a base di prodotti tipici sardi e di fare rientro all’orario preferito.

In più, grazie al flussometro nautico di bordo, il monitoraggio dei consumi è sempre chiaro e trasparente, per una corretta gestione dei costi.

Tour della Costa Smeralda su misura con sosta esclusiva in piazzetta per shopping e o aperitivo a Porto Cervo

Tour in barca non è -soltanto- sinonimo di mare. Nelle escursioni organizzate da Emerald Cruises è sinonimo di personalizzazione, lusso, esclusività e alternative inedite alle classiche escursioni. È il caso delle gite in Costa Smeralda a bordo del Rib Bwa 34 Fb’ “Freedom”, caratterizzate da servizi privati e su misura che trasformano l’esperienza sulla costa dei Vip nel ricordo dell’estate più bella della propria vita.

Perché limitarsi alla visita delle spiagge, quando la Costa Smeralda (rinomatamente) offre una grande varietà di svaghi e divertimenti? Ed ecco che con Emerald Cruises, il tour in barca diventa occasione per dedicarsi allo shopping nella costa dei Vip, per deliziarsi con un aperitivo in piazzetta a Porto Cervo o per pranzare nei ristoranti più chic o all’esclusivo Waterfront Costa Smeralda.

Le escursioni in Rib con skipper di Emerald Cruises, in partenza da La Maddalena, Palau, Porto Rafael, Porto Cervo, Cannigione o Poltu Quatu, nascono come tour in barca ma offrono di più.

Sono tour personalizzabili, il cui itinerario varia in base ai desideri dei partecipanti, al tempo a loro disposizione e al budget di spesa (stella di punta del Rib “Freedom” è il flussometro nautico, che consente di monitorare i consumi di carburante). A scelta, l’escursione può prevedere la visita alle spiagge più famose della Costa Smeralda come la spiaggia del Principe, Capriccioli, il Piccolo e il Grande Pevero e La Celvia, oppure la visita alle cale più nascoste e suggestive, lontane dalla massa.

Ottima scelta la sosta nella bellissima piazzetta di Poltu Quatu o alla celebre Promenade du Port di Porto Cervo, per fare shopping in prestigiose boutique, gustare un happy hour o pranzare in ristoranti gourmet.

Le crociere di lusso Emerald Cruises sono “senza pensieri”. A bordo di “Freedom” infatti vi sono un comodo bagno per rinfrescarsi e una cabina per cambiarsi e indossare abiti adatti ad una passeggiata all’insegna del lusso in Costa Smeralda.

Chi non ama la vita modana, e desidera una crociera più intima, può scegliere invece il più classico tour privato in barca con visita alle spiagge, attività di snorkeling con maschere ad uso privato e teli da mare sempre puliti e igenizzati (forniti da Emerald Cruises in tutte le tipologie di escursioni).

L’aperitivo inoltre si può gustare a bordo del Rib. Grazie al servizio esclusivo “Degustazione Emerald Gourmet” il brindisi è a base di un ottimo drink con il lussuoso service “Welcome on Board”. Cosa c’è di meglio di un happy hour a base di prodotti tipici sardi, al tramonto, con la Costa Smeralda sullo sfondo, in rada davanti al Phi Beach?

Aperitivo al tramonto in barca isola di Spargi con esperienza gourmet inclusa

aperitivo in barca sardegna
Degustazione Gourmet by Emerald Cruises

Secondo un recente sondaggio del Magazine SiViaggia è la Sardegna la meta in cui vorranno andare per l’Estate 2021. Non c’è da stupirsi se solo si pensa che, da sempre, la Sardegna è destinazione prediletta dai connazionali per le vacanze. Questi ultimi, nonostante i rincari dei traghetti, non hanno mai rinunciato alle ferie nell’isola dei sogni.

Dove andranno gli italiani nel 2021? Ad Alghero, Orosei, in Costa Smeralda o nella meravigliosa costa Nord? Fra le mete più gettonate vi è indubbiamente La Maddalena e il suo Arcipelago di isole, tra cui la bella Spargi con le incantevoli spiagge di Cala Soraya, Cala Granara e Cala Corsara.

Il trend del momento però, suggerisce che i connazionali privilegeranno l’intimità e la privacy, le gite in barca private e la visita alle spiagge meno affollate. Ecco perché anche le gite all’Arcipelago di La Maddalena, molto probabilmente cambieranno volto.

Al posto di grandi assembramenti di persone, con masse tutte insieme messe nello stesso punto. A discapito di una già precaria pressione antropica, gli italiani saliranno a bordo di imbarcazioni private come i Rib, gommoni cabinati dotati di ogni comfort in grado di raggiungere gli scorci più affascinanti (e intimi) dell’Arcipelago.

Emerald Cruises ad esempio, propone una fantastica escursione in Rib a Spargi, con esperienza gourmet inclusa.

Le gite in barca organizzate da Emerald Cruises prevedono itinerari personalizzabili, e Spargi può rappresentare il gioiello “di punta” di un più vasto tour alla scoperta delle altre isole di La Maddalena, tra cui la stessa Maddalena, Caprera, Budelli, Santo Stefano, Razzoli e Santa Maria.

L’esperienza “Degustazione Emerald Gourmet” prevede un aperitivo in barca al tramonto a base di prodotti tipici sardi o con menù a scelta (con ottimi ortaggi e frutta di stagione, il tutto accompagnato da ottimi vini Vermentino e Cannonau di Cantine Capichera e Su’Entu, vini e prosecchi Astoria e Berlucchi nonché prodotti Fattorie del Gennargentu), con sottofondo della propria musica preferita grazie al collegamento a bordo con Spotify. L’happy hour si può svolgere a Spargi o al largo di altra isola a scelta, in base all’itinerario desiderato.

L’aperitivo in barca è solo uno dei servizi offerti dai tour in Rib di Emerald Cruises. Può rappresentare infatti il momento più emozionante e conclusivo di una giornata trascorsa fra tuffi, snorkeling e spiagge caraibiche, in compagnia del proprio partner, di un piccolo gruppo di amici o della famiglia.

Dotato di ogni comfort, il Rib “Freedom” è munito inoltre di un bagno di servizio, cabina interna ed equipaggiato con soffici teli da mare.

Il messaggio di Emerald Cruises

private daily tour on boat at la maddalena archipelago with skipper by emerald cruises

Essere positivi in un momento cosi difficile per il turismo, aiuta a sognare, programmare, e avere visioni migliori per rendere i flussi turistici verso la Sardegna sempre più consapevoli e rispettosi dell’ambiente che vanno a visitare.

Emerald Cruises si impegna da sempre nel rispetto delle norme e della salvaguardia dell’ambiente dove opera, sensibilizzando ogni suo ospite al massimo rispetto verso questo meraviglioso angolo di paradiso, adottando in ogni suo servizio, una politica Plastic Free, infatti grazie all’ausilio di Ekoe è in prima linea nella battaglia contro la plastica, per un mare più pulito.

Recent Posts

Leave a Comment

abito tipico donna sarda nuoro